Prodotti tipici Emilia Romagna PARMIGIANO REGGIANO
E’ il formaggio italiano per eccellenza. E’ il formaggio a cui letterati e illustri personaggi hanno dedicato più attenzione: citato nel Decamerone di Boccaccio, da Moliere e nell’enciclopedia di Diderot e D’Alambert. Nel 1996 ha ottenuto la denominazione di origine protetta. La zona di provenienza comprende le province di Reggio Emilia, Modena, Parma, Bologna e Mantova. Ha un sapore pieno tendente al dolce se giovane , quindi con una stagionatura minima concessa di dodici mesi, acquista un sapore ricco con una vena più piccante se più stagionato. Le regole di produzione sono rigorosissime. E’ un formaggio semi grasso di latte vaccino a pasta cotta e a lenta maturazione. E’ un formaggio da tavola e da grattugia (in quest’ultimo caso sarebbe opportuna una stagionatura di ventiquattro mesi), è ingrediente fondamentale di innumerevoli ricette. Se giovane si abbina benissimo con il Lambrusco di Sorbara, a media stagionatura con il Sangiovese di Romagna, se più stagionato richiede un rosso di alto livello come un Barbaresco, un Amarone della Valpolicella, una riserva del Chianti o un Brunello di Montalcino, bene anche con uno spumante della Franciacorta.