Prodotti tipici Emilia Romagna PIADINA ROMAGNOLA
Così Giovanni Pascoli descrive la piadina in una sua poesia: "…….ed ecco è liscia come un foglio e grande come la luna; e sulle aperte mani tu me l’arrechi, e me l’adagi molle sul testo caldo e quindi t’allontai. Io giro e le attizzo con le molle il fuoco sotto, fin che stride invasa dal calore mite e si rigonfia in bolle: e l’odor del pane empie la casa." La piadina in Romagna non è soo un cibo, ma è un vero e proprio fenomeno di costume. E’ un semplice disco di pasta a base di acqua, farina, sale e strutto e talvolta all’acqua viene mischiato il latte, viene cotta sulla lastra di ferro detta testo.