Vitigno Emilia Romagna BARBERA

Vino rosso per antonomasia ha trovato grande importanza anche sui Colli Bolognesi. Il vigneto è situato su un terreno franco argilloso, particolarmente adatto per la produzione di vini rossi. Le uve pigiate vengono avviate ad una prima fermentazione insieme alle bucce. Il mosto viene sottoposto ad intervalli regolari a rimontaggi per ottenere la giusta estrazione di colore e di tannini.
Dopo circa 5/6 mesi dal termine della prima fermentazione, il vino viene affinato per l’imbottigliamento.

Colore
rosso rubino tendente al violaceo.

Odore
tipico della vinaccia, con sentori di frutti di bosco.

Gusto
secco, di corpo, morbido, caldo di alcool, giustamente tannico.

Abbinamenti
ideale con primi saporiti, carni rosse, umidi.