Prodotti tipici Friuli GNOCCO GIGANTE
I trascorsi asburgici hanno lasciato a Trieste un diretto derivato dei canederli. Viene preparato con pane raffermo a pezzetti soffritto nel burro e impastato con uova, latte, farina e prosciutto tritato. Chiuso in una salvietta cuoce al vapore appeso sopra una pentola in ebollizione. Viene servito coperto di burro rosolato e formaggio grattugiato.