TERRA DELLE GINESTRE

indirizzo: Via Fornello,94
telefono: 3495617153
fax: 1782229648
sito: vai al sito

La Piccola Società Cooperativa Terra delle Ginestre è stata fondata nel 1998 da un gruppo di amici che avevano in comune la passione per il vino e l’amore per la loro terra e le loro radici. Tra gli obiettivi iniziali, quello di recuperare i vitigni storici e tradizionali fu considerato primario anche in conseguenza dell’antichissima storia vitivinicola dell’area geografica in cui nasceva l’azienda. Il territorio aveva infatti goduto, nei millenni passati, di una grande fama dovuta alla produzione di vini straordinari, esclusivi delle mense dei politici e dell’antica nobiltà romana ma, da troppo tempo ormai, era caduto in un preoccupante oblio. Come sede operativa dell’azienda veniva individuato nel comune di Spigno Saturnia un vecchio casale che, completamente ristrutturato dai soci, sarebbe quindi diventato la sede della cantina. Ciò che anima, oggi più che mai, l’attività di Terra delle Ginestre è la convinzione di poter riportare sulle tavole, in giusta armonia con i piatti della gastronomia locale, i vini realizzati a partire dalle uve di vitigni ormai quasi sconosciuti quali il Metolano, il Primitivo e l’Abbuoto (uve a bacca rossa) e il Bellone, il Moscato di Terracina e la malvasia puntinata (uve a bacca bianca). Anche il mercato attuale è sempre più orientato verso la riscoperta delle antiche tradizioni rafforzando ulteriormente gli scopi dell’azienda. Vini nuovi da vitigni antichi, nel rispetto della tradizione: la scommessa è possibile.


aziende vinicole in Lazio
Prodotti in vendita

INVITO 2008
Q.tà disponibile 200
Prezzo: 7

L’Invito è un vino che racchiude in sè la filosofia di produzione di Terra delle Ginestre: riportare alla luce gli antichi fasti di un territorio da sempre legato alla produzione di uve da vino che la moderna agricoltura ha reso ormai quasi estinta. Qui il Moscato viene allevato da tempo memorabile e Terra delle Ginestre lo interpreta come si presume si sia sempre prodotto, cioè vino fermo e secco con estrema freschezza e piacevolezza di beva.

LENTISCO 2006
Q.tà disponibile 200
Prezzo: 10

Il Lentisco nasce dopo anni di ricerca tesa ad individuare, sul territorio, un vitigno capace di esprimere la tradizione dei vini bianchi locali alla fine è nato questo vino che rappresenta un punto di riferimento per l’enologia di recupero.

Promessa 2006
Q.tà disponibile 100
Prezzo: 10.5

Una delle caratteristiche delle uve moscato è sicuramente la forte predisposizione all’ap- passimento. Terre delle Ginestre ha abbinato all’appassimento la presenza della botritis cinerea, muffa nobile che caratterizza ancor più questo prodotto.
vitigni tipici Lazio
Prodotti tipici Lazio