Vitigno Lazio MALVASIA
La provenienza di questo vitigno è molto incerta, quello che si sa è che essendo molto sensibile alle malattie in particolare all’oidio e alla peronospora, per un lungo periodo è stata sostituita nella coltivazione con altre varietà di malvasia.
Comunque anche avendo una produzione incostante negli ultimi tempi è stata rivalutata poiché è di qualità superiore rispetto alle altre ‘malvasie’ ed esistono vini di ottima qualità ottenuti esclusivamente con quest’uva.
E’ anche presente in diversi DOC del Lazio. In alcune zone viene chiamata “puntinata” perché ogni acino presenta un puntino, in altre l’appellativo “gentile” deriva da quel suo sapore aromatico e fresco che la rende unica nel suo genere e nel contempo discreta. Varietà a bacca bianca predilige terreni collinari, ben esposti.
altri vitigni Lazio
Prodotti tipici Lazio